Tutti a San Nicolò/Mantova Hub: dalla Piazza della Terra osserviamo le stelle

Si svolgerà mercoledì 20 giugno dalle 20.45 in poi la terza passeggiata a Mantova Hub organizzata da Pantacon con la collaborazione delle cooperative Charta e Alkémica. E' il momento di vivere la suggestione delle prime sere d'estate godendoci un angolo di città poco illuminato prima della sua trasformazione, per ricordarlo come è ora anche attraverso la musica e la narrazione. Non solo: l'area di San Nicolò funzionerà come ideale osservatorio e senza strumenti ma col solo utilizzo degli occhi vi inviteremo a guardare il cielo come se fosse una mappa, su cui tracciare ideali percorsi tra stelle e pianeti visibili, con l'unico ausilio dei puntatori laser e il conforto delle antiche leggende che narrano i miti del cielo.

 

Il programma prevede la partenza alle 20.45 dal Piazzale della Chiesa di S.Maria del Gradaro e arrivo a San Nicolò con "Tra terra e acqua", una narrazione itinerante proposta da Charta: da zona periferica a rivalutato spazio cittadino, il quartiere testimonia il suo secolare e molteplice riutilizzo: cimitero ebraico, polveriera, caserma militare e area industriale agli inizi del '900.
Alle 21.30 seconda tappa con "Notturno", musica e parole per riscoprire la poesia e il mistero della notte, con letture di Laura Torelli accompagnate al violino Giovanna Camerlenghi e al violoncello Giuseppe Casarotti.
Terzo e ultimo momento è una vera "Lezione di stelle" con gli esperti di Alkemica: alle 22.30, al calare dell'oscurità, dagli spazi aperti di San Nicolò dove sorgerà la Piazza della Terra, insieme agli esperti rivolgiamo gli occhi alla volta celeste e alle costellazioni. Nel solstizio d'estate osserviamo stelle e pianeti, miti e leggende del cielo per una serata suggestiva dedicata all'astronomia.

L'invito alla partecipazione è esteso a tutti i cittadini di Mantova, affinché possano avvicinarsi alla storia e alle suggestioni di un'area che presto subirà una radicale trasformazione per diventare un nuovo luogo da vivere. La partecipazione è gratuita ma è richiesta la prenotazione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Prove in corso per "Risuona, un viaggio sonoro a Mantova Hub" che chiuderà il ciclo di incontri dedicati all'area San Nicolò il 30 giugno prossimo, con inizio alle 21 (ingresso da Vicolo Maestro, Mantova)

RISUONA è un progetto pensato per #MantovaHub, un luogo che si prepara al cambiamento, dal silenzio dell’abbandono ad un dialogo vivace di vita urbana e natura, diamo al pubblico
la possibilità di esplorare le possibilità di interazione tra suoni dell’ambiente, registrati sul campo e riprodotti, i suoni musicali prodotti dal vivo dagli strumenti e dalle voci, le azioni degli attori e le videoproiezioni. Insieme abitano edifici in disarmo e dipingono mura che diverranno il nuovo polo culturale della città.

"L’orecchio è veicolo di percezione costantemente attivo, l’ultimo organo ad addormentarsi e il primo a risvegliarsi: tutta la nostra esistenza, che noi lo vogliamo o no, è intimamente collegata alla percezione sonora."

Musiche originali: FUS “Forse un suono tra mille”. In scena ci sono voci, attori, videomakers, un pianoforte, percussioni, metallofoni, ocarine, glockenspiel e chitarre.
La direzione tecnica e artistica è firmata da Zero Beat e Teatro Magro, la partecipazione è libera e aperta a tutti.