Parte LENTO, il cammino della pianura. 8 tappe a piedi o in bicicletta, una ogni ogni weekend dal 4 luglio al 29 agosto. Con guide abilitate e tante sorprese

LENTO è il cammino della pianura ma anche una filosofia di viaggio e di scoperta che vi farà scoprire le bellezze di una lingua di terra tra acqua e spirito, da San Benedetto Po a Grazie di Curatone.
Un percorso ad anello in 8 tappe dolce e sostenibile con guide abilitate e animazioni che sta già conquistando molti appassionati. Le iscrizioni sono aperte, quindi accorrete se volete partecipare. Informazioni dettagliate sulle tappe anche sul sito del progetto: www.lentosaraitu

LENTO, il Cammino della Pianura, è un itinerario ad anello suddiviso in 8 tappe che collegano il Complesso Monastico Polironiano di San Benedetto Po al Santuario delle Grazie di Curtatone - entrambi inseriti nel circuito dei Borghi più Belli d'Italia - e dal 4 luglio al 29 agosto, ogni weekend, lo si potrà percorrere insieme. Prevalentemente a piedi, ma anche con due itinerari più lunghi da godere in bicicletta, LENTO si snoda lungo un calendario di tappe proposte lasciando al pubblico piena libertà di scelta. Pantacon con i suoi partner l'ha prima immaginato poi progettato con cura e lo propone per l'estate 2020 regalando ai partecipanti un'esplorazione animata condotta da guide escursionistiche ambientali e turistiche abilitate esperte di storia, natura e cultura locali.

LENTO è un progetto finanziato da Regione Lombardia. La regia del progetto è di Pantacon in veste di capofila e mette in campo l'esperienza consolidata di diversi partner, che hanno unito osservazione del territorio e competenze: Charta, Zero Beat, Alkèmica e Teatro Magro per la selezione di luoghi e storie d'interesse e memoria del territorio e la loro narrazione, Alce Nero e Mantova Bike Experience, per logistica e accoglienza e StudioVentisei e la Società Cooperativa Aedo di Milano per la comunicazione e lo storytelling, oltre naturalmente alla collaborazione dei comuni di San Benedetto Po e Curtatone.

L'attenta selezione dei punti d'interesse fa di LENTO un'ottima opportunità per (ri)scoprire luoghi affascinanti e ricchi di meraviglie per tutti i sensi, lasciando spazio e tempo all'esperienza che è per definizione lenta, consapevole, dolce e sostenibile.
Nato da una progettazione complessa e stimolante attorno alla cultura materiale e immateriale di un'area della provincia mantovana, LENTO per mesi è stato oggetto d'attenta osservazione specialistica per ogni area d'interesse e di studio. Per questo l'esperienza restituirà ai partecipanti un dipinto multiforme e pieno di sorprese, che va dalla tradizione popolare tramandata oralmente ai luoghi storici e monumentali, dall'enogastronomia con la sua forza identitaria alla fede dei pellegrini, dalla biodiversità della pianura lungo il grande fiume all'arte di chi in ogni epoca è stato ispirato da questi luoghi.
In autunno 2020 LENTO diventerà una guida turistica a disposizione di tutti coloro che volessero ripetere l'esperienza in autonomia. Per ogni tratta saranno evidenziati luoghi notevoli, curiosità e punti di ristoro, osservati e descritti dai partner che lo hanno percorso.

SITO WEB E SOCIAL

Il sito web del progetto è www.lentosaraitu.it e contiene la descrizione di ogni tappa, con informazioni e mappe scaricabili anche su smartphone. Il racconto di LENTO prosegue su Facebook e Instagram tra suggestioni, memorie, tradizioni e curiosità storiche e naturalistiche.

ESTATE 2020: COME SI PARTECIPA A LENTO

Quando e come: LENTO si percorre a piedi, con itinerari da un minimo di 6 a un massimo di 11 km, o in bicicletta, con itinerari di 50 km, per promuovere turismo attivo e mobilità dolce. La partenza di ogni tappa è prevista alle ore 8, con ritrovo tra le 7.30 e le 7.55. Il rientro è previsto nel pomeriggio con trasporto dedicato fino al punto di partenza. Per il pranzo considerare le informazioni specifiche riportate in ogni tappa.
Iscrizioni: la partecipazione è gratuita e aperta a tutti fino ad esaurimento posti disponibili (max 15 partecipanti per ogni tappa, nel rispetto della normativa anti Covid-19). 
È obbligatoria la prenotazione compilando il form a questo link: 
In caso di disdetta è richiesta comunicazione dei partecipanti entro le 24 ore precedenti, per lasciare il posto ad altri partecipanti. Si consiglia un abbigliamento comodo e adatto ad attività all'aperto. Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

VEDI IL PERCORSO COMPLETO